15. Gianfranco Draghi – L’allocco e altre storie familiari

2009, pp. 96, € 14,00

a cura di Marco Munaro

 

 

 

 

 

 

7

Allocco di due anni fa,
meglio ora dico
senza dubbio la mania
amorosa se capita male involtolata
fa energie sbagliate circuiti
brucianti, – ma io preferisco la poesia
meneghina del Porta, non essere Giovannin Bongee, dunque
[allocco costruiamoci
tenere cosce mani seni
che danno latte ai figli, mie avventure, presenti
e future, allocco guarda
col tuo sguardo fisso all’infinito…

(da DIECI VARIAZIONI SUL TEMA DELL’ALLOCCO)
11 maggio 1980

 

GIANFRANCO DRAGHI è nato a Bologna nel 1924. Studia a Milano al liceo “Parini” e milita nel Partito d’Azione, nel settembre del 1943 si rifugia in Svizzera. Si laurea a Firenze nel 1948 su Leon Battista alberti con Eugenio Garin. Negli anni Cinquanta dirige “La posta letteraria del Corriere dell’Adda e del Ticino” e la rivista culturale federalista “I quaderni della crisi”, ispirata alla battaglia di Altiero Spinelli per una Unione federale europea. Allievo e collaboratore di Ernst Bernhard, è tra gli iniziatori del metodo junghiano in Italia. Scrittore, pittore, scultore, attore. Vive a Fiesole. Tra le sue opere: Inverno (Vallecchi, Firenze 1955), Ragioni di una forza in Simone Weil (Sciascia, Caltanisetta 1958), Paracelso (All’insegna del Pesce d’oro, Milano 1967), Per una idea psicologica della pace (Centro Ernst Bernhard di studi  umani e psicologici, Firenze 1968), Guglielmo d’Asperthuis e Serveto (L’Individuale, settignano 1974), Piccolo manuale di drammatizzazione di sogni (Re Nudo, Milano 1980; seconda edizione: Meb, Padova 1996), Inverno,  Carnevale (Lombardi, Milano 1990), Infanzia e principio di un’ adolescenza, ovvero Tommaso il cavaliere (Tre Lune, Mantova 2003), L’orso europeo ovvero il negozio di giocattoli (Raccolto, Cascina del Guado 2005) e Cinquant’anni di poesia, antologia poetica a cura di Alberto Bertoni e Gino Ruozzi (Gedit, Bologna 2005). Per il Ponte del Sale ha collaborato a La bella scola. La Comedia di Dante letta dai poeti e illustrata, commentando il canto IX del Purgatorio (Rovigo 2009). Di imminente uscita, presso Adelphi, le Lettere a Gianfranco Draghi di Cristina Campo, a cura di Margherita Pieracci Harwell.


I commenti sono chiusi.