32. Rue des étrangers di Raymond André

raymond

a cura di Antonio Alleva e Patrizia Vernisi

2014, pp. 96, euro 14,00

Per questo libro inedito e postumo Raymond André si affida ad Antonio Alleva, curatore “fratello”, e alla compagna di una vita, Patrizia Vernisi. Ossia ai suoi più fedeli testimoni e attentissimi custodi.

 

 

mi alzai presto quel mattino fuori c’era freddo
non era crudele né fiero non richiamava l’onnipresenza
dell’ombra della falce
aggiungerei l’azzurro
era un freddo felice a cielo libero anche gli uccelli preferivano
guardarlo più che volarlo
mondieu io figlio della miniera mi venne in mente Dio
il Suo sguardo sospeso tra l’inizio e la fine
Poi la notte fu limpida.

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.